Ricetta “Torta cremosa al pistacchio e amarene”

0

Il mio Halloween è differente, delicato ed elegante, senza uccidere nessuno. Verde come l’Irlanda da dove tutto ebbe inizio, rosso come i diavoletti e il sangue dei vampiretti dove tutto si sviluppò (UK, USA)

Ingredienti per 8 porzioni
(per una forma di 20 cm)

Per la base
150 g di biscotti secchi
75 g di margarina

Per la crema
500 g di panna da montare vegan
500 ml di latte di soia
25 g di maizena
25 g di farina 00
1 cucchiaio di “Alga grassa di In-Vece dell’uovo”
300 g di zucchero
10 g di agar agar
la punta di un cotello di colorante verde in gel
25 g di pasta di pistacchio
1 cucchiaino di vaniglia bourbon

Procedura

Procedura per la base
Frullare i biscotti con la margarina e posizionarli alla base della forma porre in frigo a solidificare

Procedura per la crema verde
Montare la panna e mettere in frigorifero
Miscelare tutte le polveri
Macchiare la bevanda di soia con il verde e aggiungere la vaniglia
Mischiare i due composti e mettere sul fuoco e girare con una frusta fino a che non si crea una crema a cui si aggiunge ad ultimo la pasta di pistacchio pura.
Far raffreddare ma senza fare solidificare e amalgamare integrando delicatamente alla panna montata per formare così una crema spumosa.

Composizione
Nello stampo sopra la base di biscotti si versa la crema spumosa e si spiana con una spatola. Mettere la torta in freezer fino a farla solidificare.

Guarnire con ciuffi di crema, amarene e granella di pistacchio.

Michela Onnis
Progetto Vivere Vegan

Foto e recetta © Michela Onnis
Share:

A proposito dell'Autore

Michela Onnis

Chef vegana poliedrica, amante della cucina orientale. Cucinare con il cuore senza violenza nel piatto. Rispettare tutte le forme di vita per quanto sia possibile e lecito.

I commenti sono chiusi