Ricetta: “Muffin dolci alla zucca e frosting di burro d’arachidi”

0

Dolcetto o scherzetto? Dolcetto, dolcetto… e niente scherzi per nessuno perché è vegan. La zucca è uno dei simboli di Halloween, ma soprattutto per le mie origini mantovane è uno degli ingredienti che uso maggiormente nella mia alimentazione e cucina. In ogni territorio ci sono tradizioni alimentari vegetali molto importanti, da riscoprire e valorizzare al posto della sofferenza degli animali.
Con questi muffin dal sapore delicato e il frosting al burro d’arachidi scoprirete una nuova dimensione della zucca. Buon dolcetto e scherzetto!

Ingredienti per 10 muffin (pirottino medio)

Ingredienti
180 gr di farina di grano integrale tipo II
120 gr di zucchero integrale di canna + 6 cucchiaini
150 ml di latte di avena
160 gr di zucca delica (sbucciata e cruda)
3 cucchiai di olio di girasole
8 gr di lievito cremor tartaro

Ingredienti per il frosting
200 gr latte di cocco in lattina (freddo da frigorifero)
140 gr burro di arachidi (freddo da frigorifero)
10 gr zucchero a velo

Scaglie di cioccolato

Procedura

Per i muffin
Laviamo e tagliamo la zucca a piccoli cubetti. Mettiamo un paio di cucchiai d’acqua in una padella a scaldare e uniamo la zucca. Copriamo e lasciamola cuocere per 5 minuti, non di più, facendo attenzione a non farla attaccare. Dovrà farsi attraversare da uno stuzzicadente, ma rimanere compatta.
Spolveriamo con i 6 cucchiaini di zucchero, mescoliamo e lasciamo sciogliere per pochi istanti lo zucchero. Spegniamo e lasciamo raffreddare.
Accendiamo il forno a 180°.
In una terrina uniamo la farina, lo zucchero e il cremor tartaro.
A parte, in una ciotola, misceliamo l’olio e il latte e versiamolo nelle polveri creando un impasto morbido.
Uniamo i tocchetti di zucca e mescoliamo per amalgamarli bene.
Sistemiamo i pirottini nella teglia per muffin. Riempiamoli con l’impasto restando un pò al di sotto del bordo ed informiamo per 15 min. Una volta cotti, sforniamo e lasciamoli raffreddare per bene.

Per i frosting
Prepariamo il frosting, unendo in una ciotola il latte di cocco, il burro di arachidi e lo zucchero a velo.
Con l’aiuto di una frusta montiamo bene gli ingredienti. Raccogliamo il tutto in un vasetto di vetro con tappo e conserviamolo in frigorifero per almeno mezza giornata, ancora meglio la sera prima.
Al momento di servire i muffin, mettete il frosting in una sach-a-poche con il beccuccio a stella e decorate a ciuffetti. Infine guarnire con le scaglie di cioccolato.


Paola Lazzarini

Progetto Vivere Vegan


® foto e testo di Paola Lazzarini
Share:

A proposito dell'Autore

Attivista antispecista, appassionata di cucina vegan come espressione di sensibilizzazione e capacità di aggregazione. Formata alla Scuola Lumen come cuoco di cucina naturale.

I commenti sono chiusi