Animali? No, PERSONE.

0

arezzoAffissi ad Arezzo i mega manifesti della nuova campagna pubblicitaria antispecista per invitare a riflettere sul rapporto che abbiamo con gli altri Animali.
Dopo il successo mediatico ottenuto lo scorso anno con l’affissione a Grosseto della pubblicità “CHI mangi oggi?”, le associazioni Campagne per gli Animali e Progetto Vivere Vegan Onlus hanno promosso la pubblicazione di quattro manifesti di grandi dimensioni (sei metri per tre) lungo alcune vie centrali della città di Arezzo.

Le gigantografie affisse rappresentano un insieme di sedici primissimi piani in bianco e nero di Animali non umani e di Umani mescolati tra loro. La composizione grafica è affiancata dal titolo PERSONE e da un breve testo esplicativo in cui si esprime un concetto base: tutti gli Animali sono individui con una propria storia, linguaggio, con proprie emozioni e sensazioni; individui che nessuno ha il diritto di sfruttare e controllare, che intrattengono rapporti con altri simili e non, e che pertanto devono essere considerati persone a pieno titolo. 20140224_153151_resized Il messaggio veicolato dalla pubblicità “PERSONE” si inserisce in un più ampio programma denominato Pubblicità Antispecista, che ha come intento quello di far riflettere sul rapporto che la società umana ha con gli altri Animali. Ogni singolo progetto pubblicitario è pensato e realizzato per fornire un messaggio atto al superamento delle barriere culturali, filosofiche e ideologiche esistenti tra la società umana e gli altri esseri senzienti.

Campagne per gli animali, in quanto progetto di contro-informazione e sensibilizzazione su tematiche antispeciste e vegane, offre il proprio lavoro pubblicitario gratuitamente a tutte le persone, gruppi o associazioni che sul territorio intendono utilizzarle a fini informativi. Progetto Vivere Vegan, opera sul territorio italiano per la diffusione della cultura e della filosofia vegan e antispecista.

La pubblicità PERSONE rimarrà esposta al pubblico ad Arezzo fino al 10 marzo 2014 (piazza del Popolo, via Signorelli, via Dovizi, via Colombo).
La notizia dell’affissione ad Arezzo della pubblicità antispecista “PERSONE” è stata pubblicata anche dal Corriere della Sera (articolo del blog VEGGOANCHIO del Corriere della Sera).

Condividi.

I commenti sono chiusi

Questo sito si avvale di uso di cookie tecnici e di terze parti necessari al funzionamento e utili per tutte le finalità illustrate nella Informativa estesa o Cookies Policy. Se vuoi avere maggiori informazioni per proseguire nella navigazione di Vivere Vegan oppure negare il consenso a tutti o solo ad alcuni cookies, consulta la Informativa Estesa o Cookies Policy che segue. Cliccando su Accetta acconsenti uso dei cookies stessi Informativa Estesa o Cookies Policy

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi